16° Rallye Storico di Monte-Carlo

23/08/2012  Sport

Un’edizione 2013 totalmente rivisitata



Ritenuta la gara storica invernale piú prestigiosa, il 16° Rallye Storico di Monte-Carlo inizierà il 25 gennaio e si concluderá il 1° febbraio 2013.

Mercoledí 30 gennaio si aprirà la 1° parte della Tappa Comune, nel collegamento tra Valence e la capitale dell'Alta Savoia, Gap, e i concorrenti realizzeranno un nuovo tracciato delle strade della Drôme, dell'Isère e delle Alte Alpi con nomi che riportano alla memoria i "classici" delle Monte-Carlo di una volta:

  Colle di Gaudissart – La Cîme du Mas (dipartimento della Drôme)
· St Barthelemy du Gua – St Michel les Portes (dipartimento dell’Isère)
· Controllo orario nel Trièves presso la stazione di Clelles
· Chichilianne – Colle di Menée – Les Nonières (dipartimento dell’Isère e della Drôme)
· Les Savoyons – Colle d’Espréaux – Barcellonnette (dipartimento delle Alte Alpi)
· Controllo del tempo a Tallard, prima di Gap dove sarà appostato l'ultimo CH della giornata prima dell'ingresso nel parco chiuso di fine tappa.

Partenza giovedì 31 gennaio per la seconda parte della Tappa Comune, Gap-Monaco, con 278 km cadenzati da due prove di regolarità:

· Bréziers – Selonnet
· Digne les Bains – Le Corobin – Chaudon-Norante
· Controllo orario al La Turbie a inizio pomeriggio prima di arrivare al parco chiuso allestito sul Quai Albert 1er.

La sera dalle 20 in poi partenza della Tappa Finale con tre prove di regolarità:
· Col de Castillon – Col de Braus –Col des Portes-Loda
· Utelle – La Tour sur Tinée
· La Bollène-Vésubie – Le Turini – Sospel.

Tutte le prove di regolarità si svolgeranno su strade aperte al traffico e i concorrenti potranno accedervi 15 minuti prima dell'orario previsto di passaggio.

I risultati verranno pubblicati venerdì 1 febbraio alle 12. La tradizionale "serata di gala" per tutti i concorrenti si svolgerà al Monte-Carlo Sporting.

Numero di visite : 2022