4° Challenge Sainte Dévote di Rugby allo Stadio Louis II di Monaco

31/01/2014  Sport

In collaborazione con la Fondazione Princesse Charlène di Monaco, la Federazione Monegasca di Rugby organizza la gara Challenge Sainte Dévote in occasione delle celebrazioni per la festa della Santa Patrona del Principato.



La 4° edizione del “Challenge Sainte Dévote” si svolgerà sabato 1° febbraio 2014 dalle 14 alle 16,30 presso lo stadio Louis II di Monaco.

Saranno presenti alcuni giocatori della prima squadra del RC Tolone, in particolar modo l'argentino Juan Martin Fernandez Lobbe e altri rugbisti internazionali del RCT e del Castres Olympique per incoraggiare i giocatori più in erba.

Per l'occasione verrà esposto il prestigioso trofeo riservato ai Campioni di Francia, lo scudo di Brenno.

Il torneo punta a sviluppare i valori del rugby al di là dei contorni sportivi.

Il Challenge in quanto tale, che opporrà Lucciana e Monaco, permetterà di rimettere in gioco il Trofeo tra i giovani rugbisti monegaschi e corsi.

Il Torneo categoria U11, di caratura internazionale, quest'anno vedrà partecipi delle squadre con ragazzi under 11 provenienti dalla Corsica (Lucciana), la Spagna (Barcellona), l'Italia (Imperia, Mirano e Pro Recco) e Monaco.

In parallelo verranno organizzati laboratori pedagogici e percorsi adatti a giovani disabili (Istituti Medici Educativi) per un'iniziazione ludica alla pratica della “palla ovale”. Da notare che i bambini sono affiancati dagli Under 15 (membri della Federazione Monegasca di Rugby per under 15), che cercheranno di trasmetter loro la passione per il rugby e i valori che questa disciplina veicola. Le istituzioni specializzate A.M.A.P.E.I., CLISS St Exupery, Monaco Disease Power, SECPA Monaco, SECPA Vento e Ulysse parteciperanno a questi incontri.

4° Challenge Sainte Dévote – Rugby

Sabato 1 febbraio 2014 dalle 14 alle 16,30

Stadio Louis II – Libero ingresso

www.monaco-rugby.com

Numero di visite : 296