Monaco festeggia Santa Devota

17/01/2014  Stay

Le celebrazioni della Santa Patrona di Monaco si svolgeranno il 26 e 27 gennaio 2014



Le celebrazioni della festa di Santa Devota si riallacciano a una delle più antiche tradizioni del Principato di Monaco.

Tradizione questa che permea la cultura nazionale in ambiti molto diversi quali la religione, il folklore, le credenze popolari, la storia, la letteratura, le arti, la pittura, la musica, la numismatica e la filatelia.

Questa tradizione risale alla cosiddetta “Leggenda di Santa Devota” tramandata da un documento medievale.

Stando a questa leggenda, Devota, giovane cristiana originaria della Corsica, sarebbe stata martirizzata dal prefetto Barbarus sotto gli imperatori Diocleziano e Massimiano a una data che si colloca tra il 303 e il 304. Il suo corpo, sottratto durante la notte successiva dai fedeli, venne adagiato su un'imbarcazione, trasportato a Monaco e seppellito in una cappella del cosiddetto “vallon des Gaumates”, vicino al porto, il 27 gennaio dello stesso anno.

Sotto Onorato II, nel XVII secolo, Santa Devota divenne patrona di Monaco. Dal 1874 la tradizione si rinnova ogni anno: un'imbarcazione su tronchi viene bruciata in presenza del sovrano e della famiglia principesca, accompagnati da personalità monegasche.

Dopo l'incendio della barca hanno inizio i fuochi d'artificio sul Port Hercule.

Programma delle celebrazioni di Santa Devota:

Domenica 26 gennaio 2014:

Ore 10,30: Chiesa di Santa Devota: Messa delle tradizioni, in lingua monegasca.

Benedizione del mare

Ore 18,30: Port Hercule: Omaggio a Santa Devota

Ingresso della Barca Simbolica nel Port Hercule.

Ore 18,45 dall'avenue Président J.F. Kennedy:

Processione di Santa Devota.

Ore 19: Chiesa di Santa Devota: Saluto del Santissimo Sacramento in presenza di LL.AA.SS. il Principe e la Principessa di Monaco, presieduto dall'Arcivescovo di Monaco Mons Bernard Barsi.

Ore 19,45: sagrato della Chiesa di Santa Devota: incendio della Barca Simbolica per mano della famiglia principesca e delle personalità monegasche.

In chiusura, sul Quai Rainier III: Fuochi d'Artificio piromelodici presentati dalla società "Flash Art Monaco Entertainment".

Lunedì 27 gennaio 2014

Ore 9,45 Cattedrale: Accoglienza delle Reliquie dai membri del Clero e della Venerabile Arciconfraternita della Misericordia.

Ore 10,00 Cattedrale: Messa Pontificale presieduta da Sua Eminenza il Cardinale Philippe BARBARIN, Primate dei Galli, Arcivescovo Metropolita di Lione

Ore11,30 Monaco-Ville: Processione Solenne delle Reliquie sotto la presidenza di Sue Eccellenze

Per ulteriori informazioni: www.saintedevotemonaco.com

Numero di visite : 995