I dintorni

Cultura

Il Principato di Monaco può essere un punto di partenza privilegiato per affascinanti escursioni nell’entroterra, lungo la Costa Azzurra o la Riviera italiana.

Seguendo la "strada delle creste", si raggiunge rapidamente il vecchio villaggio d'Eze, arroccato sul suo spettacolare sperone roccioso: La Turbie e il Trofeo delle Alpi che risale a più di duemila anni fa! Roquebrune-Village, ex territorio monegasco, e il suo castello carolingio del X secolo…

Le curiosità si presentano numerose ad ogni tappa dell’itinerario: il Museo Jean Cocteau a Mentone; la Villa Greca Kerylos a Beaulieu-sur-mer; la Cittadella Saint-Elme a Villefranche-sur-mer; il Museo Ephrussi de Rothschild a Cap-Ferrat; i musei Chagall e Matisse e il famoso Mercato dei fiori di Nizza; la Fondazione Maeght a Saint-Paul-de-Vence; le mura Vauban ad Antibes e lo spettacolo marino di Marineland; i laboratori del vetro a Biot o le ceramiche di Vallauris; la Villa Fragonard e le profumerie di Grasse…

Se disponete di una giornata per la scoperta dei dintorni del Principato, i quattro circuiti turistici che vi proponiamo vi permetteranno di scoprire tesori architettonici e meravigliosi siti naturali senza percorrere troppi chilometri.