Gli altri grandi appuntamenti dell'anno

  • Les Ballets de Monte-Carlo
    dicembre 2018
  • Festival International du Cirque
    gennaio 2019
  • Le Rallye Monte-Carlo
    gennaio 2019
  • Spring Arts Festival
    marzo 2019
  • Le Bal de la Rose
    marzo 2019
  • Monte-Carlo Rolex Masters
    aprile 2019
  • Grand Prix de Formule 1 de Monaco
    maggio 2019
  • Monte-Carlo Sporting Summer Festival
    giugno 2019
  • Jumping International de Monte-Carlo
    giugno 2019
  • Concours International de Feux d'Artifice Pyromélodiques
    luglio 2019
  • Gala de la Croix Rouge Monégasque
    luglio 2019
  • Monaco Yacht Show
    settembre 2019

Les Ballets de Monte-Carlo

I Ballets di Montecarlo rappresentano una tra le più prestigiose manifestazioni artistiche del Principato.
A Monaco, il culto della danza è una tradizione di lunga data, nata dalla passione di un impresario geniale, Serge de Diaghilev.
Quest’arte della bellezza e dell’effimero è oggi magistralmente rappresentata dalla nuova struttura dei Ballets di Montecarlo, che raggruppa la Compagnia, il Festival di Monaco Dance Forum e l’Accademia Principessa Grace, diretta da Jean-Christophe Maillot.

Les Ballets: gli inizi

Le radici della danza a Monaco: i Balletti russi
Nel 1909 a Monaco fa la sua comparsa l’arte della coreografia. Sergei Diaghilev presenta per la prima volta a Parigi i suoi Balletti russi. Si stabiliscono a Monte-Carlo che per due decenni diventa il loro laboratorio creativo. Diaghilev e i suoi collaboratori riformano il balletto dell’epoca in tutte le sue forme. Alla sua morte, avvenuta nel 1929, la compagnia si scioglie. In tanti, tra personalità e coreografi la fanno rinascere sotto diversi appellativi, ma nel 1951 scompare definitivamente.

La nascita dell’attuale Compagnie des Ballets de Monte-Carlo
Nel  1985 nasca la compagnia dei  Ballets de Monte-Carlo per volontà di S.A.R. la Principessa di Hannover al fine di dare ampio risalto alla tradizione monegasca della danza. La nuova compagnia inizialmente è diretta da  Ghislaine Thesmar e Pierre Lacotte, ai quali subentrerà poi Jean-Yves Esquerre.

L’evoluzione della compagnia
Nel 1993 S.A.R. la Principessa di Hannover affida la direzione dei Ballets de Monte-Carlo a Jean-Christophe Maillot. Forte di un’esperienza come ballerino acquisita con Rosella Hightower e John Neumeier, e come coreografo- direttore del Centre Chorégraphique National de Tours, Jean-Christophe Maillot imprime una svolta alla compagnia, per la quale crea più di 30 balletti, molti dei quali entreranno nel repertorio delle grandi compagnie internazionali.  I Ballets de Monte-Carlo sono richiesti in tutto il mondo grazie alle opere emblematiche di Jean-Christophe Maillot ,  fra cui Vers un pays sage (1995), Roméo et Juliette (1996), Cendrillon (1999) La Belle (2001), Le Songe (2005), Altro Canto (2006), Faust (2007) e LAC (2011).
Peraltro Jean-Christophe Maillot arricchisce il repertorio della compagnia invitando non soltanto coreografi di spicco del momento, ma anche coreografi emergenti  a lavorare con questo straordinario strumento rappresentato dai 50 ballerini dei Ballets de Monte-Carlo. Tra i coreografi invitati figurano Sidi Larbi Cherkaoui, Shen Wei, Alonzo King, Emio Greco, Chris Haring, Marco Goecke, Lucinda Childs, William Forsythe, Jiri Kylian, Karole Armitage, Maurice Béjart e  ancora Marie Chouinard.
Nel 2000 Jean-Christophe Maillot crea il Monaco Dance Forum, vetrina  internazionale della danza che propone una miriade di spettacoli, mostre, laboratori e conferenze. La compagnia partecipa regolarmente a questo festival, come pure l’Académie Princesse Grace.

L’avvenire dei Ballets de Monte-Carlo
Nel 2011 sotto la presidenza di S.A.R. la Principessa di Hannover, una nuova struttura diretta da  Jean-Christophe Maillot riunisce queste tre istituzioni: i Ballets de Monte-Carlo adesso concentrano al loro interno l’eccellenza di una compagnia internazionale, i punti di forza di un festival multiforme e le potenzialità di una scuola di alto livello. Monaco ora può vantare la contestuale presenza di creazione, formazione e diffusione quali strumenti che operano al servizio dell’arte della coreografia con modalità inedite nel panorama mondiale della danza. 

LA COMPAGNIE DES BALLETS DE MONTE-CARLO
Place du Casino MC 98000 Monaco
Tel: +377 98 06 28 55 - Fax: +377 98 06 28 59
[email protected]