Vedere

Il quartiere One Monte Carlo

Data di pubblicazione: 05/04/2019
Con l’apertura del nuovo quartiere One Monte-Carlo, la passeggiata Monte-Carlo Shopping rinasce e diventa la passeggiata per lo shopping più esclusiva della Riviera. Alla scoperta di questo nuovo gioiello…

Progetto immobiliare e urbanistico di spicco, One Monte-Carlo apre un nuovo capitolo nel cuore pulsante del Principato, promettendo un’esperienza di lusso globale nelle immediate vicinanze della mitica Piazza del Casinò. In un connubio tra residenze di alto livello, shopping, gastronomia, cultura e affari, questo quartiere ultramoderno si dipana dalla Promenade Princesse Charlène, una nuova arteria pedonale alberata e costeggiata da 7 palazzine in cui la trasparenza e il verde sono protagonisti.

Inaugurato il 22 febbraio 2019 da LL.AA.SS. il Principe Alberto II e dalla Principessa Charlène, accompagnati dai loro figli, questo “palazzo-concept” vanta 37 appartamenti, 24 boutique di lusso e 9 piani di uffici.

Un’esperienza di lusso globale ed esclusiva

One Monte-Carlo è il nuovo quartiere della moda, con 24 boutique di lusso, di cui 17 all’interno degli stabili che si affacciano sulla nuova Promenade Princesse Charlène e sull’avenue Princesse Alice, e altri 6 che si aggiungono sull’avenue des Beaux-Arts. I grandi nomi del lusso presenti al One Monte-Carlo sono: Akris, Chanel Joaillerie, Lanvin, Art in Time, Czarina, Louis Vuitton, Balenciaga (estate 2019), Fendi, Prada Uomo, Boucheron, Fred, Ralph & Russo, Céline, Gianvito Rossi, Saint Laurent, Chanel, HRH Jewels, e Sonia Rykiel . E sull’avenue des Beaux-Arts, si distinguono: Dior, Piaget, Alexander McQueen, Bulgari, Prada e Cartier.

Una residenza eccezionale a Monaco

Indirizzo di residenza unico sulla Piazza del Casinò, One Monte-Carlo è una vera e propria oasi di pace, all’insegna del buon vivere, lavorare e ozieggiare. Questo nuovo indirizzo imparabile nel Principato offre a una clientela internazionale in cerca di una cornice d’eccezione 37 appartamenti di gran pregio.


Un quartiere sostenibile e immerso nel verde

Progettato dallo studio Rogers Stirk Harbour + Partners, uno dei grandi nomi dell’architettura e dell’urbanistica contemporanei (che ha progettato, insieme a Renzo Piano, il Centro Georges Pompidou, Premio Pritzker 2007) e dall’architetto monegasco Alexandre Giraldi, One Monte-Carlo rispetta i requisiti ambientali più stringenti. Il progetto ha ottenuto il label europeo BREEAM. Ad esempio, il tetto dello stabile adibito ad uffici è rivestito di pannelli fotovoltaici di ultima generazione. Gli spazi esterni hanno rappresentato una parte di rilievo del progetto, volti come sono a creare un polmone d’ossigeno in pieno centro, prediligendo il passaggio dei pedoni e la convivialità sociale, sotto l’occhio responsabile del paesaggista Jean Mus.