Mostra

Mostra sensoriale: incontro con gli squaliA partire da sabato 8 giugno, Museo Oceanografico
16 mag

Squali a Monaco

La nuova mostra del Museo Oceanografico di Monaco "Squali" dall'8 giugno 2013

Dall'8 giugno, giornata mondiale degli oceani, il Museo Oceanografico di Monaco propone ai suoi visitatori una mostra sensoriale alla scoperta degli squali.

É mediante una nuova tipologia di visita che il pubblico potrà vivere una vera e propria avventura, per andare oltre i pregiudizi e scoprire la vera natura di questi signori del mare.

Il percorso di visita inizierà ovviamente dagli acquari e dalla Laguna di squali, acquario gigante di 450 000 litri d'acqua abitato da vari esemplari, quali l'imponente squalo nutrice lungo 3 metri, oppure gli impressionanti squali pinne nere; ci saranno anche gli ultimi arrivati, gli squali grigi del reef.

Con i suoi 20 metri di lunghezza e i 3 di altezza, sulla falsariga di un acquario immaginario, una gigantografia digitale svelerà le caratteristiche biologiche e comportamentali di una decina di specie. Gli squali, rappresentati in dimensioni reali, nuoteranno davanti ai visitatori, che potranno dar loro vita grazie a un tappeto interattivo.

Per invitare il pubblico a rendersi conto della struttura particolare della dentatura di uno squalo, numerose saranno le imponenti mascelle visibili nella “Galleria dei sorrisi”.

Si tratta di un percorso volto a stimolare il tatto poiché i visitatori potranno metter mano su una mascella di squalo tigre dalle dimensioni impressionanti: fino a 55 cm di altezza, a mascella spalancata.

Volgendo lo sguardo al di là di un oblò i visitatori potranno inoltre immergersi in un mondo senza squali, per una simulazione da brivido!

Dulcis in fundo, per avviare una riconciliazione tra l'uomo e lo squalo, i visitatori che lo desiderano potranno immergere una mano nell'acqua per accarezzare il dorso o il fianco di uno squalo pigiama, di uno squalo leopardo striato o di un palombo stellato. Un'esperienza inedita.

La mostra “SQUALI” può essere visitata dall'8 giugno 2013 per una durata di 2 anni.

www.oceano.org

15 lug

Le attività del Museo Oceanografico di Monaco per l'estate 2013

Il MOM in versione estiva propone una nutrita serie di attività fino al 4 settembre 2013

Programmazione del Museo Oceanografico di Monaco durante l'estate

Dalle 10 alle 20: Il bacino per accarezzare gli squali. Appuntamento nella Sala per le mostre temporanee (Livello 0)

Con rispetto e dolcezza, i visitatori potranno godersi un contatto privilegiato con gli squali! Affiancato dal personale del Museo, il visitatore potrà immergere una mano nell'acqua per accarezzare il dorso o il fianco di uno squalo pigiama, di uno squalo leopardo striato o di una mustella stillata. Un'esperienza indimenticabile.

Ore 11: La merenda dei pesci

Appuntamento all'Acquario (livello -1)

Il pasto quotidiano degli ospiti è un'occasione spettacolare e interattiva da non perdere. Seduti davanti all'acquario, senza distogliere lo sguardo dai pesci, i bambini non ne perderanno una briciola, è il caso di dirlo.

Ore 12, 15 e 18: Visita alla scoperta della mostra "Squali"

Appuntamento nella Sala della Balena (livello 1)

Chi sono? Dove vivono? Sono pericolosi? Dalla punta dei denti fino alle pinne, dal Mediterraneo fino in capo al mondo, un animatore farà scoprire tutte le sfaccettature di questi misteriosi predatori. Il visitatore potrà pertanto immergersi virtualmente con gli squali durante la visita, toccando con la punta delle dita il mondo affascinante di questi animali tanto temuti quanto fragili: tra l'uomo e lo squalo, il predatore non è necessariamente colui a cui si pensa...

Ore 13, 14, 15, 16 e 17: Il Bacino tattile! (biglietto speciale e iscrizione in cassa). Appuntamento nell'Atrio di ingresso (livello 0)

Toccare una stella marina, sentire gli aculei di un riccio, accarezzare uno squalo bebè del Mediterraneo...Per 45 minuti, grazie agli animatori, i più piccoli impareranno con le proprie mani!

Ore 17 e 19: Incontro con le tartarughe

Appuntamento sulla terrazza panoramica (livello 2)

Chi si nasconde dietro il terzo guscio più grande al mondo? Un animatore svela le caratteristiche delle tartarughe sulcate, che sono sopravvissute nei secoli e che rischiano oggi di estinguersi.

Dalle 11 alle 20: Il cinema del mare

Appuntamento nella Sala Conferenze (livello 0)

Una programmazione d'eccezione di film sulla mostra "Squali", per conoscere meglio questi signori degli oceani.

E dulcis in fundo, per scopire il Museo in modo diverso, le aperture notturne!

Ogni mercoledì di luglio e di agosto sarà possibile visitare il Museo fino a mezzanotte, per incontri davvero speciali con gli esperti sugli squali in occasione di conferenze aperte al pubblico (ore 20,30) con interventi di esperti appassionati e appassionanti...

Per ulteriori informazioni: www.oceano.mc

20 lug

Il Museo Oceanografico di Monaco passa all'ora legale

Aperture notturne, stage per bambini, mostre temporanee....svariate le attività organizzate nell'ambito della mostra “Squali”

Le aperture notturne del Museo Oceanografico di Monaco

Ogni mercoledì dalle 20,30 in poi, in luglio e agosto, il MOM organizza aperture notturne eccezionali per visitare fino a mezzanotte i 6000 m2 di questo palazzo interamente dedicato al mare.

L'occasione è lieta per partire alla scoperta degli squali attraverso una grande mostra sensoriale, assistendo inoltre a conferenze per il pubblico e scoprendo la nuova mostra dedicata agli squali, il tutto in un'atmosfera intimista.

Gli stages di scoperta dell'habitat marino, da 8 a 12 anni

Il Museo Oceanografico coglie l'occasione delle vacanze scolastiche per sensibilizzare le giovani generazioni proponendo loro uno stage alla scoperta dell'habitat marino! Quest'estate otto le sessioni di una settimana, tra l'8 luglio e il 30 agosto. In programma, per i giovani esploratori: un viaggio sensoriale alla scoperta degli squali. I partecipanti vengono accolti dalle 9 alle 17 (pasti compresi), in presenza di una squadra pedagogica.

Il gruppo MC Nuances presenta “Croc'Art”, dal 29 giugno al 21 luglio 2013

Sempre nell'ambito della nuova mostra dedicata agli squali, il Museo ha proposto ai membri dell'associazione artistica monegasca MC Nuances di venire a esprimersi sull'avvincente tematica dei signori del mare. In tutto una ventina di artisti, ex allievi degli Ateliers Publics, presentano la loro visione dello squalo attraverso una quarantina di opere in mostra nella Sala Conferenze del Museo Oceanografico di Monaco.

Per ulteriori informazioni: www.oceano.org

11 ago

Incontro con Yves Coppens al Museo Oceanografico di Monaco

Il 14 agosto 2013 l’insigne paleontologo dará una conferenza dal titolo “l’uomo, l’animale e la paura” in occasione dell’apertura notturna del Museo.

 Il 14 agosto 2013 l’insigne paleontologo dará una conferenza dal titolo “l’uomo, l’animale e la paura” in occasione dell’apertura notturna del Museo.

“Ogni ecosistema animale é composto da predatori, animali che si nutrono di altri esseri viventi, e come é logico che sia, questi ultimi hanno paura.

Yves Coppens, paleontologo francese, in occasione della conferenza “L’uomo, l’animale e la paura” spiegherá come sono comparsi e si sono sviluppati i nostri timori nei confronti degli animali selvatici.

Incontro con Yves Coppens

Mercoledí 14 agosto 2013 alle ore 20,30

Museo Oceanografico di Monaco

www.oceano.mc

15 ott

Lo “Snapper Club” al Museo Oceanografico di Monaco durante le vacanze di Ognissanti

Il MOM organizza uno stage alla scoperta del mondo marino per i bambini da 8 a 12 anni

Per sensibilizzare le giovani generazioni il Museo Oceanografico propone uno stage alla scoperta del mondo marino con lo “Snapper Club”.

Per le vacanze di Ognissanti sono previsti due laboratori di una settimana ciascuna. In programma per i giovani esploratori figurano: esplorazione dietro le quinte, alimentazione dei pesci o ancora viaggio sensoriale alla scoperta degli “SQUALI”, tematica della mostra aperta al pubblico dallo scorso 8 giugno.

Per una settimana durante le vacanze scolastiche, i bambini verranno accolti dalle 9 alle 17 (pasto compreso) nella magica cornice del Museo Oceanografico. Affiancati da un team di formatori, parteciperanno a giochi e attività svariati e incentrati sugli oceani e gli animali che li popolano. I più piccini potranno così dar libero sfogo alla propria curiosità, rafforzare la loro voglia di scoprire e far nascere future passioni e vocazioni.

Snapper Club

Da lunedì 21 ottobre a venerdì 25 ottobre e da lunedì 28 ottobre a venerdì 1 novembre, dalle 9 alel 17 al Museo Oceanografico di Monaco.

Le iscrizioni si effettuano su http://goo.gl/dtYI8 o telefonicamente al + 377 93 15 36 40

18 ott

Il Museo Oceanografico di Monaco spalanca le sue porte per le vacanze

Per un pieno di emozioni il Museo propone attività durante tutte le vacanze di Ognissanti, dal 19 ottobre al 3 novembre 2013

Per le vacanze di Ognissanti il Museo Oceanografico propone ai bambini una visita ricca di attività.

Tutti i giorni dalle 10 alle 18, uno splendido tuffo nell'universo marino...L'occasione sarà lieta per scoprire o riscoprire la mostra “Squali”!

Ore 14 e 16: Visita alla scoperta della mostra "Squali"

Dalla punta dei denti fino alle pinne, dal Mediterraneo fino in capo al mondo, un animatore farà scoprire tutte le sfaccettature di questi misteriosi predatori.

Dalle 10 alle 17,30: Il bacino per accarezzare gli squali.

Appuntamento nella Sala per le mostre temporanee (Livello 0)

Con rispetto e dolcezza, il visitatore potrà immergere una mano nell'acqua per accarezzare il dorso o il fianco di uno squalo pigiama o di uno squalo leopardo striato.

Un'esperienza indimenticabile.

Dalle 10 alle 17,30: Alla ricerca dello “Squalo Mistero”

Appuntamento nella Sala della Balena (livello 1)

I bambini e i genitori si cimenteranno nella ricerca dello Squalo Mistero con un libro di enigmi in distribuzione gratuita in cassa. Un supporto ludico che permetterà di scoprire sotto un'altra luce la nuova mostra dedicata ai signori del mare: gli Squali.

Ore 11: La merenda dei pesci

Appuntamento all'Acquario (livello -1)

Il pasto quotidiano dei pensionanti del Museo è un'occasione da non perdere, un momento spettacolare e interattivo con gli esperti.

Ore 15: Incontro con le tartarughe

Appuntamento sulla terrazza panoramica (livello 2)

Chi si nasconde dietro il terzo guscio più grande al mondo? Un animatore svela le caratteristiche delle tartarughe sulcate, che sono sopravvissute nei secoli e che rischiano oggi di estinguersi.

Ore 13, 14, 15, 16 e 17: Il Bacino tattile!

Appuntamento nell'Atrio di ingresso (livello 0)

Toccare una stella marina, sentire gli aculei di un riccio, accarezzare uno squalo bebè e avvicinarsi alla fauna e alla flora del Mediterraneo (supplemento senza prenotazione)

Dalle 13 alle 17,30: Il cinema del mare

Appuntamento nella Sala Conferenze (livello 0)

Una programmazione d'eccezione di film sulla mostra "Squali", per conoscere meglio questi signori degli oceani.

Tutte le attività e le proiezioni non prevedono alcun supplemento oltre al semplice biglietto di ingresso, fatta eccezione per il “Bacino tattile”.

www.oceano.mc