Il Parco Princesse Antoinette

Il Parco Princesse Antoinette è un luogo privilegiato di un ettaro, che ospita ulivi centenari. Vero e proprio polmone verde nel cuore del Principato, è prima di tutto un giardino per bambini che propone attività adatte a tutte le età.

Oltre alle diverse zone di gioco (altalene, scivoli, giochi a molla, giostrine,…), sono presenti anche campi multisport e per giochi con la palla, tavoli da ping-pong, campo da volano e da pallavolo, una piccola struttura per lo skateboard, ecc… Per i più piccoli, la mini fattoria che accoglie pecore, capre, anatre, galline e conigli, è oggetto di una grande attenzione da parte dei giardinieri, che si occupano della sua manutenzione quotidiana.
Recentemente è stato anche creato uno «spazio zen», dotato di un tavolato di legno chiaro e bambù, per offrire una zona di serenità in mezzo al parco.
Infine, il minigolf con 18 buche in terra battuta completa l’offerta particolarmente ricca del luogo e il chiosco attiguo propone una piccola ristorazione, permettendo alle famiglie di sedersi in terrazza e sorvegliare allo stesso tempo i giochi dei loro figli.

Ingresso libero dalle ore 8.30 (orari di chiusura secondo i periodi dell’anno)

 Accessibilità: l’accessibilità del parco per le persone a mobilità ridotta è totale (siate vigili nelle discese e nelle salite). Un’altalena inclusiva con cestone, particolarmente adatta ai bambini con disabilità, accoglie tutti i bambini di più di 2 anni, alti meno di 1 m 55.