Mostra Ferrari

Mostra di automobili Ferrari alla Collezione di Automobili di S.A.S. il Principe di Monaco, dal 3 dicembre 2018 al 15 marzo 2019.Da lunedì 3 dicembre 2018 a venerdì 15 marzo 2019, Collezione di Automobili di S.A.S. il Principe di Monaco

La Collezione di automobili di S.A.S. il Principe di Monaco dal 3 dicembre 2018 al 15 marzo 2019 ospiterà una mostra unica di Ferrari
Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la marca del cavallino ha segnato la storia dell’automobile su strada e su circuito. 
Ferrari è un costruttore in serie di automobili sportive di pregio che si è rapidamente imposto come un riferimento in fatto di automobili, sia dal punto di vista tecnico sia estetico. 

In questa mostra eccezionale in Europa verranno riunite nel Principato per quattro mesi una cinquantina di automobili da Gran Premio e Sport, le più emblematiche del marchio, quelle che hanno fatto di Ferrari un mito e che hanno fatto sognare milioni di fan.

Gli ammiratori del marchio potranno così scoprire i seguenti modelli, tra i tanti esposti:
• La 246 F+ del 1960, ultima vettura con un motore anteriore, che ha corso in Formula 1 nel 1960.
• Il modello 246 SP del 1961, prima Ferrari dotata di un motore centrale posteriore.
• La 250 GTO del 1962, della quale sono stati prodotti appena 36 esemplari. Questa automobile è considerata la più mitica delle Ferrari e la migliore Ferrari sportiva di tutti i tempi. Vincitrice del Tour de France con al volante i piloti Bianchi/Berger, è stata venduta per 70 milioni di dollari all’asta. Al momento è la più cara vettura al mondo!
• La 250 LM del 1965, bella e prestante, della quale sono stati prodotti unicamente 32 esemplari, con 320 cavalli e 840 kg di peso, erede della 250 GTO.
• La 512 S del 1970, con 26 esemplari costruiti. La denominazione 512 è dovuta alla cilindrata da 5 litri e al suo motore V12. Questo modello compare nel film “Le Mans” nel 1971 con Steve McQueen.
• La F1 del 1989 con cui Nigel Mansell ha vinto i Gran Premi del Brasile e di Ungheria. Nello stesso anno questa vettura ha poi vinto il Gran Premio del Portogallo con Gerhard Berger al volante.
• La F40 del 1991, ultima “Supercar” realizzata in vita da Enzo Ferrari.
• Il modello Enzo del 2004, direttamente ispirato alla Formula 1, dalla carrozzeria alla meccanica, compresi i materiali ad elevata performance utilizzati, con 660 cavalli, 363 km orari nei picchi di velocità. È stata battezzata “Enzo” in ricordo del “Commendatore”.
• L’Aperta del 2016, la Ferrari da strada più potente che sia mai stata prodotta, con 963 cavalli, accelerazione da 0 a 100 in 2.6 secondi.

Prezzi d’ingresso dal 1 dicembre 2018:

Adulti: 8 €
Bambini 6/16 anni: 4 €