Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo

Il 3 novembre, nell'ambito della Grande Stagione, l'Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo suonerà Elijah de Felix Mendelssohn.Domenica 3 novembre 2019, alle 18, Auditorium Rainier III

« La sua parola non assomiglia forse a un incendio? » Ecco le prime parole di Elijah, opus 70, un'opera di Félix Mendelssohn suonata per la prima volta nel 1846 a Birmingham. L'opera sarà ripresa dall'Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo, diretta da Kazuki Yamada.

Le parti cantate verranno interpretate dalla soprano Keri Fuge, la mezzo-soprano Karen Cargill, in tenore Rober Murray e il basso baritono Matthew Brook. I cantanti saranno accompagnati per tutto il concerto dal coro britannico di Birmingham, il city of Birmingham SymphonyOrchestra Chorus

L’OPMC e il Coro suoneranno lo stesso concerto al Symphony Hall di Birmingham il 7 novembre.

Per ulteriori informazioniper prenotare i biglietti