Vedere

Monaco a casa vostra

Data di pubblicazione: 16/04/2020
“Restate a casa!” è la parola d’ordine del momento, e scarseggiano le idee su come ammazzare il tempo. Questo ha portato molti esercizi commerciali del Principato a pensare a voi e a proporvi attività varie, dai corsi di yoga online alle ricette dei cuochi da fare in casa, oppure gli spettacoli dei Balletti di Monte-Carlo da visionare gratuitamente. Pronti per un pieno di ispirazione?

Cuochi coi fiocchi!

Alzate l’asticella e godetevi le ispirazioni culinarie proposte dagli hotel del Principato !

All’ora dell’aperitivo, perché non lasciarsi tentare da un cocktail allo sciroppo di rosa e allo champagne, seguito da fagottini ripieni alle verdure del Sud? Questo è possibile, grazie al Métropole Monte-Carlo che propone ricette online per deliziare i nostri palati.

Pronti a giocare ai fornelli e a sfornare ghiottonerie? Semplice, basta indossare il grembiule e lasciarsi guidare dai nostri più grandi cuochi...
Jean-Philippe Berens, sottocapo cuoco del Grill dell’Hôtel de Paris Monte-Carlo, vi svela le sue ricette sul suo conto  Instagram.
Philippe Joannes, Direttore eventi culinari della SBM, vi dà appuntamento più volte a settimana su Facebook e Instagram per una ricetta di stagione saporita e facile da eseguire (InstagramFacebook).
Per un corso interattivo, appuntamento nella cucina di Marcel Ravin, cuoco de Monte-Carlo Bay. Ogni mattina sarà possibile accedere alla lista degli ingredienti per il corso delle 18.30 (InstagramFacebook). 
E se vi assale la voglia di fare il pane in casa per accompagnare le vostre pietanze squisite, Thomas Subrin, capo panettiere della SBM vi accompagnerà in 7 fasi. 

Quanto ai dolci...voglia di un tradizionale soufflé al cioccolato dell’Hôtel de Paris ?  Potrete anche lasciarvi tentare dal plumcake al limone o dal tortino al cioccolato con cuore fondente dell'Hotel Métropole Monte Carlo. Basterà seguire le vostre velleità. Ricette.pdf

Amanti o fautori di vini pregiati, seguite le ispirazioni gastronomiche di Monte-Carlo Société des Bains de Mer, che prodiga inoltre i consigli dei suoi esperti in fatto di enologia per scoprire i misteri del vino. 

 

Benessere, sport e relax, come sentirsi in forma a casa propria?

 Ecco una lista di idee, fonte di ispirazione, appositamente per voi dai locali del Principato.

Viaggio interiore con la meditazione. Il professore di yoga del Monte-Carlo Bay Hotel & Resort vi fornisce tutti i consigli necessari per scoprire e sviluppare quest’arte dello spirito dalle molteplici virtù. Propone 2 appuntamenti settimanali sul suo conto Instagram per restare in forma. Ogni martedì e sabato alle 18, per alternare lo yoga dolce a quello dinamico. 

Il team del Tigre Yoga Club & Spa si è adoperata per proporre un appuntamento ogni giorno: La Quotidienne du Tigre. Un corso per adulti alle 11 e un corso per i bambini alle 17, accessibili gratuitamente su Facebook.  

Trattamento antistress per il viso: Gli esperti della Spa Métropole di Givenchy vi svelano le loro tecniche per un auto-massaggio del viso da realizzare in cinque minuti. Vi garantirà relax assoluto e una pelle del tutto idratata. Per iniziare la giornata con il piede giusto, niente di meglio della postura del Cobra e per chiudere in bellezza, un trattamento rituale per le unghie. 

Gli esperti della SBM forniranno consigli per trattamenti  al100 % naturali da realizzare a casa con ingredienti biologici. Coerenza cardiaca e rinforzo muscolare: Le Thermes Marins di Monte-Carlo vi regalano il loro know-how evidenziando il controllo della respirazione e gli esercizi di rinforzo muscolare..

Gran Premio virtuale d’Australia: rivivete la vittoria di Charles Leclerc: campione nella vita, ma anche in quella virtuale! Il pilota di casa Ferrari ha vinto il Gran Premio virtuale di Cina scalzando il tailandese della scuderia Red Bull, Alexander Albon. Per saperne di più, appuntamento su Youtube o sul sito della Formula 1

Dopo lo sforzo, la gratifica…musicale: nulla di meglio che chiudere la giornata in un’atmosfera rilassante in chiave lounge bar…Il Buddha Bar, Coya Monte-Carlo e il Blue Gin condividono con voi le loro compilation, raffinati connubi di lounge, chill-out e world music. Da ascoltare senza moderazione sui seguenti link:  Link 1 , Link 2 , Link 3 , Link 4

 

Monaco si auto-invita da voi

Distrazione e trasporto ascoltando un concerto dell'Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo, o vibrazioni grazie all'Opera alla Salle Garnier, dal salotto di casa propria.

Dalle loro abitazioni, i musicisti dell’Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo Philharmonique de Monte-Carlo suonano e postano ogni giorno i loro concerti sulla pagina Facebook per la gioia delle nostre orecchie. È anche possibile ritrovare le precedenti esecuzioni dell'Orchestra Filarmonica e quelle dell’Orchestra dei Carabinieri del Principe sul sito internet dell'Orchestra. 
Al fine di mantenere i contatti e la presenza degli artisti accessibile a tutti, l’Opéra di Monte-Carlo mette a disposizione vari programmi che vi permetteranno di vivere o rivivere attimi importanti delle ultime stagioni.
Per iniziare, è possibile riscoprire, settimana dopo settimana, i vari atti dell'Opera Falstaff di Giuseppe Verdi. 

Ballare con i Balletti di Monte-Carlo dal proprio divano. Il canale  Monaco info e il sito France 3 PACA danno la possibilità di vedere o rivedere una serie di opere del repertorio dei Balletti di Monte-Carlo. 

Da casa propria, perché non approfittarne per visitare Monaco in modo virtuale...: Bighellonare nelle stradine anguste, visitare il Museo Oceanografico e il Giardino Esotico, la Grotta dell'Osservatorio e scoprire anche alcuni hotel emblematici. Nell'attesa di visitare in carne ed ossa il Principato, è sufficiente un clic su:  Link 1Link 2Link 3.

Rilassarsi grazie all'arte e ai colori: Zen ArtMétropole si rivolge agli adulti per una terapia a base di arte.  Per trascorrere attimi rilassanti colorando le opere del Centro  che si possono scaricare e stampare. I disegni potranno poi essere condivisi con l'hashtag #mymetropolestory.

 Famiglie: occhio non vede ma cuore non duole

Migliorare la propria cultura divertendosi, imparare giocando, creare e condividere. Questo il menù che numerosi musei e locali culturali di Monaco propongono.

Tra cultura, attività manuali e giochi, il Nouveau Musée National di Monaco propone laboratori virtuali. Due sono già disponibili, con una parte dedicata alla "conoscenza" a tema, un tutorial con dovizia di fermi immagine e di consigli per andare oltre. 
Laboratorio da fare in famiglia a casa: Immagine in movimento
Laboratorio da fare in famiglia a casa: Teatro di ombre

Dal canto suo, il Museo Oceanografico di Monaco non è da meno e propone varie attività per bambini, come i quaderni da colorare scaricabili, le schede pedagogiche (Angolo bambini), la possibilità di "visitare" la mostra fotografica di David Doubilet, dedicata al mare.

La Mediateca di Monaco propone un contenuto impressionante destinato a tutte le età: giochi da fare in casa, laboratori, quiz, taccuino di siti o ricette varie.

In questo periodo di confinamento, l'Istituto audiovisivo di Monaco propone film corti provenienti dagli archivi dell'Istituto. Sarà così possibile immergersi nel passato e prendere una boccata di ossigeno in modo alternativo, in famiglia.