Gli altri grandi appuntamenti dell'anno

  • I Balletti di Montecarlo
    ottobre 2023
  • Le Printemps des Arts dI Monte-Carlo
    marzo 2024
  • Il Ballo della Rosa
    marzo 2024
  • Rolex Monte-Carlo Masters
    aprile 2024
  • Monaco E-Prix
    aprile 2024
  • Il Gran Premio Storico di Monaco
    maggio 2024
  • Monaco Formula 1 Grand Prix
    maggio 2024
  • Top Marques Monaco
    giugno 2024
  • Festival della Televisione di Monte-Carlo
    giugno 2024
  • Monaco Energy Boat Challenge
    luglio 2024
  • Mostra estiva - Grimaldi Forum Monaco
    luglio 2024
  • Meeting Herculis EBS
    luglio 2024
  • Monaco Yacht Show
    settembre 2024

Le Printemps des Arts dI Monte-Carlo

Con l'arrivo della bella stagione, il Principato organizza il suo festival annuale Printemps des Arts Monte-Carlo. L'edizione 2024 contiene un programma ricco e variegato, con un'offerta di artisti e luoghi in grado di deliziare tutti gli spettatori.  
La 40a edizione si svolgerà dal 13 marzo al 7 aprile 2024.

Un po' di storia...

Fondata nel 1970 su iniziativa dalla Principessa Grace di Monaco e presieduto da S.A.R. La Principessa di Hannover dal
dal 1984, il Printemps des Arts de Monte-Carlo è un festival musicale il cui direttore artistico, dal maggio 2021, è del compositore e direttore d'orchestra Bruno Mantovani. Seguendo i passi del suo predecessore, il compositore Marc Monnet, egli propone un programma che mette in discussione la storia, intavolando un vero e proprio dialogo tra le opere presentate nella stessa serata.
Il Medioevo e creazione contemporanea, musica tradizionale e jazz: il Printemps des Arts mette a confronto linguaggi, estetiche e scuole, e costruisce passerelle tra musicisti tra musicisti che potrebbero sembrare molto distanti.

In programma...

noltre, per le sue prossime tre edizioni il Festival affronterà la questione dell'evoluzione stilistica di molte composizioni, vuoi classici vuoi contemporanei, portando sul palcoscenico le loro prime e ultime opere. Infine, si presterà particolare attenzione al dialogo
tra la musica e le altre forme di espressione artistica.
Danza, teatro e persino gastronomia faranno parte di questa celebrazione dell'edonismo sonoro.
Il Printemps des Arts invita il suo pubblico ad entrare in questo vortice di musica, dei sensi e della mente.

Per la 40° edizione...

Quest'anno verrà proposta una cena con musica nell'esclusiva cornice della Salle Belle Epoque dell'iconico Hôtel Hermitage.

Vero e proprio compositore del gusto, lo chef stellato Yannick Alléno ha ideato un menu a più movimenti su cui è accordato il violino di David Haroutunian, per un'esperienza multisensoriale di infinita ricchezza.

Crediti fotografici: Festival Le Printemps des Arts Monte-Carlo / BBC and Sim Canetty-Clarke /Mirco Magliocca / Société des Bains de Mer Monte-Carlo