Percorso storico

Gli appassionati di storia hanno molto da scoprire a Monaco. Il Principato vanta infatti un ricco patrimonio culturale: il Palazzo dei Principi che risale al XII secolo, il Museo dei Francobolli e delle Monete, il Museo Navale e il Museo Antropologico.
A
Palazzo del Principe
Il Palazzo dei Principi di Monaco è una residenza privata all’interno della quale in alcuni periodi dell’anno è possibile visitare i Grandi Appartamenti.
Tempo di visita
1h00
Lignes 1, 2 Monaco-Ville
Place du Palais
Sito Web
B
Museo dei francobolli e delle monete
Di recente progettazione, il Museo custodisce rarità filateliche della storia postale del Principato, nonché tutti i documenti che sono serviti per stampare i francobolli dal primo “Charles III” del 1885 ai giorni nostri.
Il Museo dei Francobolli e delle Monete è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17 (le 18 nei mesi di luglio e agosto). Qui è possibile reperire gli articoli filatelici e monetari disponibili creati dal Principato.
Tempo di visita
1h00
Lignes 3, 4, 6 Fontvieille C. Commercial
11, terrasses de Fontvieille
Sito Web
C
Museo Navale
Il Museo Navale di Monaco è nato dalla passione di un uomo, il Professor Claude Pallanca, che fin dalla più tenera età, sognava di navigare e si dilettava a fabbricare con minuzia dei modellini di navi. Durante il servizio di leva venne assegnato alla nave “Jeanne d’Arc” in qualità di medico dentista, e a bordo fece amicizia con molti marinai e ufficiali della marina, coltivando la sua passione per il mare e le imbarcazioni.
Tempo di visita
2h00
Lignes 3, 4, 6 Fontvieille C. Commercial
Terrasses de Fontvieille
D
Museo di Antropologia preistorica
Il Museo di Antropologia preistorica è stato fondato dal Principe Alberto I nel 1902 “per conservare le vestigia degli uomini primitivi riesumate dal suolo del Principato e delle regioni limitrofe”. 

Le numerose collezioni presenti nel museo da più di un secolo, delineano le varie tappe della preistoria e della protostoria della regione. La maggior parte dei reperti archeologici e paleontologici provengono dal Principato e dalle regioni limitrofe (Francia e Italia).
Tempo di visita
1h00
Ligne 2 Jardin Exotique
56 bis, boulevard du Jardin Exotique
Sito Web